Dopo lavori degni dei più grandi cantieri medievali, il nuovo castello di Foix vi dà il benvenuto: benvenuti nel XIV secolo!

Scopri uno spazio museale di 2 m² e conosci i Conti di Foix. Sulla sua roccia anche il castello sta subendo un restyling: addobbi immersivi, laboratori partecipativi e macchine da guerra e da costruzione mozzafiato: sicuramente una visita indimenticabile!

L'essenziale

Sapere

  • boutiques
  • Lingue parlate: inglese spagnolo

La visita

Un castello divertente e coinvolgente

Per completare questa immersione medievale ai piedi delle tre torri di questo nuovo castello, vengono proposti laboratori ogni giorno. Animati da personaggi direttamente dal Medioevo, come La Chignole, Cordilh, Brunissende…, ti aiuteranno a proiettarti al tempo dei Conti di Foix.

Armi medievali

Sotto forma di un laboratorio gestito dai nostri personaggi medievali, familiarizzerai con le armi da guerra dei tempi di Fébus: l'arco e la balestra. Sarà una questione di prestigio, rapidità di fuoco, materiali, aneddoti sul campo di battaglia… e tante altre cose!

La dimensione della pietra

Situato ai piedi della famosa torre rotonda che è l'orgoglio dei Conti e del Castello, scoprirai, durante questo laboratorio partecipativo, i segreti dei costruttori medievali: corda annodata, mazza e scalpello, segni di operaio e molto altro ancora. ! I muri non hanno finito di parlarti.

La fucina medievale

Durante questo seminario dimostrativo, si tratterà di ferro, fuoco e martello ... tutto con rumore e odore! In questa vera fucina medievale, azioniamo i mantici, mettiamo il ferro arrossato e modelliamo gli strumenti che verranno poi utilizzati dallo scalpellino o dal balestriere.

Decori coinvolgenti

Visita gli interni di questo nuovo castello e attraversa il cuore del Medioevo ... e non è solo una vana promessa!

Passeggiando nel castello, si può credere che il famoso Gaston Fébus e la sua corte occupino ancora i posti! In ogni stanza sono installati mobili, sedili, tavoli, letti e armi per conferirle tutto il suo splendore di un tempo. Uno più realistico dell'altro, vengono realizzati su misura, dopo un lungo lavoro di ricerca archivistica e inventariazione delle varie raccolte medievali conosciute.

Tra le stanze che potrai scoprire, c'è la grande sala cerimoniale, la sala del conte, la sala delle armi, lo scriptorium, la prigione ...

Un'atmosfera olfattiva si dispiega in ogni stanza, ad esempio, permettendo di riconoscere gli odori del grano, delle candele o quello del grasso delle armi.

Per accentuare questa immersione, puoi persino sederti sulla cattedrale (il trono) del conte, l'ora di un selfie totalmente anacronistico!

Macchine da guerra e da costruzione, scala 1

Se l'immersione è completa all'interno delle mura della fortezza medievale, le terrazze non vengono tralasciate!

Vieni a scoprire eccezionali macchine da guerra, come il trabucco o la fossa di pietra e un imponente argano a tamburo, utilissimo per i lavori dei conti.

Queste macchine, in scala 1, sono state costruite durante l'estate del 2018, sotto gli occhi dei visitatori, con le tecniche e gli strumenti dell'epoca.

L'immenso trabucco, con i suoi 16 metri di altezza, è una macchina d'assedio che permetteva di inviare palloni da 100 kg a più di 200 metri. Al suo fianco, la pietra sembra più fragile ma rimane terribilmente efficace consentendo una difesa veloce, al ritmo di un tiro al minuto. L'argano a tamburo, chiamato anche “gabbia di scoiattolo”, è installato tra due torri del castello. Dispositivo di sollevamento, il suo principio è semplice: uno avviene all'interno e mentre si cammina, la moltiplicazione delle forze consente di sollevare blocchi di pietra fino a una tonnellata.

Queste macchine, visibili ogni giorno, prendono vita durante laboratori che spiegano la loro storia e la loro utilità… sembra addirittura che tu possa essere utilizzato come manodopera!

spazio museale

Ai piedi del Castello, una nuova area museale di 2 m² ti dà appuntamento con modernità, giocosità e interattività.

Scopri l'eccezionale destino dei Conti di Foix

La storia inizia all'inizio del Medioevo, intorno all'anno Mille, con Bernardo, fondatore della dinastia, e terminerà nel 1589, quando Henri de Navarre divenne re di Francia con il nome di Enrico IV ...

Attraverso le diverse sale del museo scoprirete questa grande stirpe dei Pirenei e assisterete alla vita dei Conti di Foix e delle loro mogli, alle loro conquiste, alle loro sconfitte, alle loro alleanze, alle loro vita quotidiana di cacce, guerre, politica o partiti.

Queste bellissime storie saranno, a seconda della visita, punteggiate da giochi, video o contenuti interattivi.

Il percorso museale permetterà anche di scoprire la storia della contea di Foix, della città e del Castello, del Catarismo ma anche di comprendere meglio la vita quotidiana, le leggende che ci siamo raccontati o lo splendore della corte di conta nel Medioevo.

Il libro della caccia

Simbolo della fama di Gaston Fébus, il Libro della caccia è dedicato alla passione della sua vita e rimane per sempre attaccato alla memoria di questo grande principe. Entra nella stanza buia, un grande libro illuminato ti aspetta. Tocca le pagine e ritrovati immerso al centro di scene coinvolgenti direttamente dalle illustrazioni del libro. 

Il Libro della Caccia prende vita. Gli animali si muovono attraverso il fogliame che cresce visibilmente, gli uccelli cantano e svolazzano tra i rami. Ovunque la bellezza delle illustrazioni medievali è amplificata dal movimento, dal suono, dalla profondità e dal gioco di luci. 

Visita con il tuo smartphone

Dall'estate 2020 puoi, in tutta la sezione del museo, arricchire la tua visita con commenti audio, il tutto gratuitamente con il tuo biglietto d'ingresso. Questo compagno di visita è disponibile in diverse lingue (francese, inglese, spagnolo, catalano, olandese o anche tedesco). 

Per beneficiarne, la procedura è semplice: utilizzando il proprio smartphone, basta collegarsi alla rete privata del museo e, in ogni stanza, taggare i cartelli “scopri di più”.

Maneggevolezza, procedura in linea con i nuovi standard sanitari e totale autonomia per lasciarsi guidare e godersi semplicemente la visita.


e anche

Per migliorare la tua visita


Nel video

e anche

più


mette in evidenza

Eventi e animazioni


informazioni

biglietto

  • Biglietteria in loco aperta fino alle 17:XNUMX eccetto luglio e agosto fino alle 17
  • Pagamenti accettati: contanti / assegni (su presentazione di un documento di identità) / carte di credito / buoni vacanza
  • Non è necessaria la prenotazione
  • Biglietteria online disponibile 24 ore al giorno

Tariffe

adulto 11,50€
Bambino (da 5 a 17 anni) 8€
Studente (meno di 26 anni) 9€
Family Pass (2 adulti + 2 bambini) 36€

Acquista il tuo biglietto

Apertura

Da lunedì 14 dicembre a domenica 20 dicembre
Lunedì Chiuso
martedì Chiuso
mercoledì Chiuso
giovedi Chiuso
venerdì Chiuso
sabato Chiuso
domenica Apri da 10h a 18h
Da lunedì 21 dicembre a domenica 27 dicembre
Lunedì Apri da 10h a 18h
martedì Apri da 10h a 18h
mercoledì Apri da 10h a 18h
giovedi Chiuso
venerdì Chiuso
sabato Chiuso
domenica Apri da 10h a 18h
Da lunedì 28 dicembre a domenica 03 gennaio
Lunedì Apri da 10h a 18h
martedì Apri da 10h a 18h
mercoledì Apri da 10h a 18h
giovedi Chiuso
venerdì Chiuso
sabato Apri da 10h a 18h
domenica Apri da 10h a 18h

A causa delle notizie relative al covid-19 e alle misure di contenimento adottate dal governo, il castello di Foix è temporaneamente chiuso.

Chiusura invernale: Château de Foix è chiuso dal 4 gennaio al 13 febbraio 2021.

accesso

Chiuso

Castello di Foix
09000 FOIX

33 + (0) 5 61 05 10 10

Calcola il mio percorso

In auto: da Tolosa prendere l'autostrada A61 in direzione di Montpellier. Quindi prendere la direzione Foix dall'autostrada A66.

maggiori informazioni

Tariffe preferenziali

Ci sono tariffe ridotte allo Château de Foix?

I nostri pacchetti
Scopri i nostri diversi pacchetti e visita i nostri siti a prezzi ridotti!

Famiglie
Il 'Family Pass' dà diritto a 2 biglietti adulti + 2 biglietti bambini a soli € 36 (bambino aggiuntivo: + € 5,90).

bambini
I bambini sotto i 5 anni entrano gratis, quelli tra i 5 ei 17 anni hanno una tariffa ridotta di 8 €.

Studenti
Gli studenti fino a 26 anni beneficiano di una tariffa ridotta di 9 €.

Visitatore disabile
Chi ha una disabilità e possiede una tessera di invalidità beneficia di uno sconto del 15% applicabile sulla tariffa base. L'accompagnatore di una persona su sedia a rotelle è gratuito. Si prega di notare che alcune aree del castello sono di difficile accesso, vedere la sezione Accessibilità.

visita

Quanto dura la visita al castello? Cosa devi sapere prima di venire?

Si svolge sia all'interno per lo spazio museale e le sale immersive del castello, ma anche all'aperto per le terrazze e laboratori partecipativi (coperti). Occorrono circa 4 ore per la visita completa.

Accessibilità

Il castello è accessibile alle persone con disabilità motoria?

L'area museale è completamente accessibile a tutti i pubblici e alle sedie a rotelle.
Il percorso di accesso al castello è ripido e si svolge su terreno asfaltato che può essere scivoloso in caso di pioggia. Quindi ricordati di indossare scarpe comode e di preferire, ad esempio, un marsupio al passeggino.
La posizione del castello di Foix, su uno sperone roccioso, ne rende difficile l'accesso alle persone con mobilità ridotta (sentieri ripidi, numerose scale, terreno a volte irregolare, ecc.).
Non è possibile visitare i tour in sedia a rotelle o passeggino.
Anche l'accoglienza di visitatori ipovedenti è difficile, perché ci sono molti ostacoli (gradini, dislivelli non specificati, ecc.) E contrasti di luce molto significativi.

Parcheggio

Dove parcheggiare al castello di Foix?

I parcheggi sono dislocati in diversi punti della città, li trovi qui: Sito del municipio di Foix: parcheggio.
Sono state predisposte aree di riconsegna passeggeri e di attesa per gli autobus.
Il tempo di percorrenza fino al castello è stimato in circa 10 minuti.

Animali

Gli animali sono ammessi al castello di Foix?

Per motivi di conservazione e igiene, gli animali non sono ammessi nel castello, anche al guinzaglio.

Negozio

Possiamo acquistare souvenir al castello di Foix?

Un negozio è presente e aperto negli stessi orari del castello sul sito. Puoi accedervi senza visitare, basta presentarsi in biglietteria.


Dare

recensione


Scoprire

i nostri altri siti